La Sede 

La Biodanza

Come si Pratica 

La Vivencia

Applicazioni ed Estensioni

Eliane Matuk

Rolando Toro l'ideatore 

 Ginostra

 Missione Argonauta

Anna Maria Ciccia 

Progetto Minotauro

Biodanza acquatica

Scrivi

 

Progetto Minotauro

 

Il Minotauro simboleggia, per la Biodanza, la metafora delle forze primitive, irrazionali, innocenti e vicine al caos primordiale che albergano in ciascun essere umano.

Il Minotauro Ŕ l'annuncio della trasformazione, la morte e la rinascita, il cambiamento, l'energia informe, dolorosa e anarchica che precede e produce la creazione e l'ordine.

Il cammino del Minotauro propone sfide per affrontare le paure che bloccano la nostra capacitÓ di vivere, di amare, di esprimerci, e si configura come un viaggio dalla coscienza all'inconscio per riscoprire una poetica degli istinti e ritrovare la nostra unitÓ.

Intraprendere il "Progetto Minotauro" significa allora per la Biodanza cominciare a riconoscere le proprie paure, addentrarsi nel labirinto delle emozioni e prendere per mano le proprie zone d'ombra per trasformarle in luce.

 

Centro di Biodanza della Sicilia diretto da Anna Maria Ciccia
Via Grassi, 18 - S. G. La Punta (CT)
Francesco Scuto - Amministratore del Centro di Biodanza della Sicilia
Tel/Fax: 095/212348 - 338-5656496  331-4802926

P. IVA 05054120877

biodanza_sicilia@yahoo.com- sito internet: http://www.biodanzasicilia.it/